La Corte Costituzionale e la fecondazione “eterologa”

Strasburgo, 22 maggio 2012 – La Corte Costituzionale si è pronunciata sulla questione di legittimità costituzionale sollevata dai Tribunali di Firenze, Catania e Milano relativamente al divieto di procreazione medicalmente assistita di tipo eterologo sancita dalla legge n. 40 del 2004, restituendo gli atti ai giudici rimettenti per valutare la questione alla luce della sopravvenuta sentenza della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo del 3 novembre 2011 (S.H. e altri contro Austria), sulla stessa tematica.

Rapporto sullo stato dei diritti umani negli istituti penitenziari e nei centri di accoglienza e trattenimento per migranti in Italia

Strasburgo, 10 aprile 2012 – Il 6 marzo 2012 la Commissione straordinaria diritti umani del Senato ha approvato il rapporto sullo stato dei diritti umani negli istituti penitenziari e nei centri di accoglienza e trattenimento per migranti in Italia. Il rapporto ha riproposto la questione dell’introduzione del reato di tortura nell’ordinamento italiano.

Rapporto sullo stato dei diritti umani negli istituti penitenziari e nei centri di accoglienza e trattenimento per migranti in Italia

Una relazione del Massimario della Corte di Cassazione sui rapporti tra la giurisprudenza della Suprema Corte e la giurisprudenza della Corte europea dei diritti dell’Uomo

Strasburgo, 10 gennaio 2012 – Segnalo questa interessante relazione (relazione n. 104 del 22 dicembre 2011), redatta dal Massimario della Corte di Cassazione e riguardante i rapporti tra la giurisprudenza della Suprema Corte e la giurisprudenza della Corte europea dei diritti dell’Uomo.

Buona lettura